Lo Scleroderma: punture rosse su tutto il corpo

“…sono disperata, trovo in basso all’armadio della camera dei buchi e della polverina. Questo succede da alcuni giorni. Saranno tarli? Devo lavare tutti i capi nell’armadio? In camera e in tutta la casa c’e’ il parquet e in più da circa 4 mesi trovo in viso e sul corpo punture piccole e qualcuna più grande rosse. Ho anche il bambino con punturine simili.”
Mirella

Ho ricevuto questa email alcune settimane fa, proprio mentre stavo scrivendo il manuale Antitarlo fai da te!” dove ti mostro come fare un trattamento antitarlo efficace e economico. Ho subito tranquillizzato Mirella, le punture rosse sul corpo suo e del bambino non sono dovute al tarlo…se non indirettamente. Deve però eliminare subito il tarlo dai suoi mobili.

dimensione dello Scleroderma domestico in confronto con un fiammifero-artedelrestauro.it

Da cosa dipende questo problema?

La colpa di tutto questo infatti è dovuto ad un parassita degli insetti xilofagi e del tarlo del legno in particolare: lo Scleroderma domestico. Questo parassita si nutre e si riproduce a spese delle larve del tarlo. La femmina dello Scleroderma penetra nel legno attraverso le gallerie scavate dal tarlo punge ripetutamente la larva e la paralizza. Dopo aver succhiato il liquido che esce dalle ferite vi depone le proprie uova.

I piccoli che nasceranno si nutriranno loro stessi della larva e una volta adulti usciranno dal legno in cerca di nuove vittime. Possiamo vedere questi parassiti, quando sono fuori dal legno, lungo le pareti di casa, sulle tende o tra le lenzuola. Quando non trova il tarlo lo Scleroderma può pungere l’uomo con il suo pungiglione e iniettare nel corpo lo stesso veleno usato per paralizzare le larve.

Scleroderma domestico-artedelrestauro.it

Queste punture producono le caratteristiche papule rosse molto pruriginose e persistenti. Su alcune persone ne sono state contate più di cento.

Bisogna a questo punto rivolgersi ad un bravo dermatologo e per eliminare lo Scleroderma bisogna eliminare subito il tarlo con un buon trattamento.

Scopri come fare un trattamento efficacie e economico con il manuale “Antitarlo fai da te!”

Scopre tutti i segreti di un corretto restauro nel Prontuario del restauratore

Se ti piace questo articolo clicca su “Mi piace” 🙂

Il maestro Carlo Ferrari

Le immagini rappresentano lo Scleroderma domestico e sono state gentilmente concesse dal Dottor Luciano Schiazza di Genova che ringrazio. Gli effetti delle punture sul corpo umano sono visibili sul suo interessante sito.

Salva

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.