Lo stile Eclettico

“Nella seconda metà dell’800 lo stile eclettico presenta una ripresa degli stili del passato che può sembrare, a volte, indiscriminata. Benché accurata nell’imitazione di modelli e stilemi tratti da epoche precedenti, gli arredi di questo periodo presentano non poche innovazioni. Nelle sedute ad esempio.

A determinare le nuove forme è infatti l’imbottitura, più che la struttura lignea del mobile.

I sedili diventano più larghi, bassi e profondi. Emergono forme miste, nelle quali è consentita una posizione nè da sdraiati nè da seduti e che hanno un solo carattere comune: invitano ad un atteggiamento non formalistico.”

Il commento a questo bel quadro, Signora addormentata in un interno esotico,1878, di Adolfo Belimbau. Firenze, Galleria di Arte Moderna, è tratto da Renato De Fusco, Storia dell’arredamento. Franco Angeli Editore.

Per uno studio approfondito e pratico della storia del mobile ti consiglio il Master in Restauro e Antiquariato.

Nel Prontuario del Restauratore è descritto passo dopo passo tutte le ricette e segreti di un corretto restauro del mobile antico.

Vedi tutta la lucidatura a gommalacca passo dopo passo nel mio videocorso “La lucidatura con la gommalacca”.

Segue tutto il percorso di restauro di mobili antichi con i corsi online Restaurare è facile, L’Accademia del restauro e il Master in Restauro e Antiquariato.

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.