Corso di antiquariato: mobili in miniatura

Alcuni giorni fa ho pubblicato un tutorial sul restauro in patina di un armadio in miniatura. Puoi vederlo registrandoti gratuitamente alla mia mailing list. Filippo, un amico che segue il nostro blog dall’amata Maremma, mi chiede se esiste veramente un mercato di collezionisti di mobili in miniatura. Per dimostrare che non solo esiste, ma è anche interessante, oggi sono entrato nel negozio di un grande antiquario per cui lavoro… guarda un po’ cosa ho trovato…

mobili in miniatura sopra un mobile di dimensioni reali-artedelrestauro.it

Sopra il magnifico cassettone lombardo, di cui si potrebbe parlare per ore, puoi vedere una coppia di piccoli cassettoni in stile transizione tra Impero e Restaurazione.

mobili in miniatura-artedelrestauro.it

Trovare modelli di mobili d’epoca è cosa veramente rara, trovarne una coppia direi che è eccezionale. Sono costruiti come cassettoni veri, il montante stondato è tipico del passaggio dalle linee dritte dell’Impero alle forme più morbide del Luigi Filippo, il piede a ghianda poi, è il segno tipico di questo stile. Un ‘altro modellino, in mogano filettato in acero, probabilmente francese, è in puro stile
Carlo X. mobili in miniatura-artedelrestauro.it

Le linee dritte sono ancora di gusto Impero ma i contrasti di colore delle filettature alleggeriscono il mobile. L’ho fotografato con fuori un cassetto per mostrarti la costruzione e l’uso delle essenze. All’interno puoi notare una foderina che divide i cassetti: è una tecnica di costruzione francese e piemontese. Il fondo del cassetto in rovere, però, indica chiaramente la manifattura francese. Come spiego nel mio ebook “Scopri il falso in 8 mosse”, i mobili vanno guardati più dentro che fuori!

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.