Video: come fare il trattamento antitarlo

Come fare il trattamento antitarlo ai mobili infestati è sempre un argomento che sta a cuore agli appassionati di restauro e mobili antichi. Il tarlo è un insetto che si nutre di legno e, oltre a fare danni a volte irreversibili ai nostri mobili, può estendersi a travi, parquet e infissi creando non pochi problemi.

Ricevo sempre molte domande a riguardo e ho deciso di rispondere a tutte riunendole in una teleconferenza gratuita e qui di seguito puoi vedere il video della registrazione.

Le teleconferenze sono uno degli strumenti che uso nei miei Corsi Online per fare approfondimenti, chiarire dubbi e dialogare con i miei allievi. Qui puoi vedere la presentazione dei miei Corsi Online.

Durante la teleconferenza abbiamo approfondito tutti gli argomenti legati agli insetti xilofagi e ai trattamenti antitarlo e in particolare:

  • quali sono i più comuni insetti xilofagi
  • quali sono i danni a mobili e manufatti lignei
  • il ciclo vitale di questi insetti
  • i parassiti del tarlo (scleroderma domestico)
  • i trattamenti antitarlo
  • la permetrina
  • come fare un buon trattamento antitarlo
  • e molto altro ancora…

Guarda il video e scopri come fare il trattamento antitarlo

Durante la teleconferenza mi è stato chiesto quale antitarlo uso io. Io da sempre uso il prodotto Complet della ditta Ecolkem con ottimi risultati. Lo trovi in vendita su Amazon cliccando questo link e ti consiglio la confezione da 5 litri che è molto conveniente.

Il consiglio invece che mi sento di darti se ti stai avvicinando al restauro del mobile è di cominciare con piccoli mobili. Un comodino o un tavolino sono l’ideale. I primi successi ti gratificheranno e ti spingeranno a continuare questa bellissima avventura. Qui puoi vedere come restaurare un comodino in 4 giorni.

Se anche tu vuoi imparare a restaurare un mobile, per hobby oppure per farne il lavoro della tua vita, segui i Corsi Online di Arte del restauro. Impari tutto il processo di restauro passo dopo passo senza paura di sbagliare. Sarà come essere in bottega al mio fianco.

Il maestro Carlo

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.