Corso di restauro: un cassettone neoclassico

Inizio da oggi a postare su queste pagine alcuni dei lavori eseguiti nella mia bottega. Saranno il pretesto per parlare di mobili, restauro, stili e curiosità. Insomma le cose di cui a me piace parlare e voi leggere e ascoltare.
Settimana scorsa ho terminato un lavoro interessante: un cassettone neoclassico.

cassettone_neoclassico-artedelrestauro.it

Questo cassettone neoclassico è di buona qualità, transizione tra il Luigi XVI e il Direttorio. La qualità dei materiali, la chiodatura, gli spessori tutto rimanda alla fine del XVIII secolo; pensa che lo spessore del noce usato per il frontale dei cassetti supera i 3 centimetri! Le linee pulite, la mancanza di decorazioni, la bocchetta a filo in ottone, la costruzione dei cassetti, invece mi fa già pensare che stiamo andando verso l’800. Siamo in un periodo di transizione tra 700 e 800. Dopo il restauro delle parti lignee, ho dato un filo di colore al noce biondo per “scaldarlo” come piace a me, ho fatto una lucidatura a gommalacca a mezzo poro ed alla fine ho patinato con una cera mordente. Cosa ne pensi?

N.B. Troverai prossimamente tutti i particolari di questo lavoro, con l’analisi della costruzione del mobile, nel corso che sto preparando e che si chiamerà “Segreti di bottega”. Ti terrò informato!

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.

Ti è piaciuto questo articolo?
Questi sono altri articoli che potrebbero interessarti!