Kintsugi: tradizione e modernità

Il corso di tecnica kintsugi moderna che teniamo presso il laboratorio di Arte del restauro a Milano riscuote sempre un grande successo. Il corso declina in maniera moderna una tecnica giapponese molto antica. Il kintsugi riparando con fili d’oro un oggetto rotto lo recupera (anziché buttarlo) mettendo in evidenza le rotture (le ferite).

La tecnica classica

La tecnica classica kintsugi prevede un processo molto lungo e delicato. I cocci della ceramica rotta vengono incollati con una lacca naturale di origine vegetale e lasciati a riposare ad una certa temperatura e umidità per 7/14 giorni. Poi la lacca che ha incollato la rottura viene rivestita con polvere d’oro. Successivamente questo oro viene lucidato con una punta d’agata.

La ceramica riparata diventa quindi un nuovo oggetto sulla cui superficie sono “disegnati” i segni della rottura e della riparazione. Si tratta di una bella metafora della vita e delle sue ferite. Ferite che non bisogna sempre nascondere ma imparare a impreziosire. Le ferite (e chi di noi non ha ferite nella propria vita o sul proprio corpo) ci rendono soggetti nuovi e preziosi, più forti oppure più saggi.

La tecnica moderna

La tecnica moderna del kintsugi si concentra meno sugli aspetti tecnici della tradizione giapponese ma guarda agli aspetti più estetici e filosofici del restauro. Con prodotti moderni e facili da usare il coccio rotto viene riparato e le rotture messe in risalto con polvere dorata.

Si tratta di un processo facile ma che richiede pazienza e concentrazione. Il risultato è sempre gratificante e ci consente di guardare con occhi nuovi all’oggetto riparato e impreziosito. Regalarsi questo corso significa regalarsi del tempo per sé, per la propria creatività e per i propri pensieri.

corso-tecnica-kintsugi-a-milano-donnacreativa.net

I commenti degli allievi

Ecco cosa dicono di allievi di questo corso:

“Il corso di tecnica kintsugi ha superato le mie aspettative in termini di maestri, atmosfera e risultati. Roberta Berga

“Corso meraviglioso, anche per addetti ai lavori! Interessante, ben spiegato e con tanta parte pratica che è fondamentale! Grazie a Daniela Casella restauratrice per le spiegazioni esaustive e puntuali, la pazienza e l’assistenza nella realizzazione! Esperienza fortemente consigliata! Non vedo l’ora di frequentare il prossimo corso!” Debora Focarino

“…mi è molto piaciuto il corso: brava e disponibile l’insegnante, un bel esercizio di pazienza e di creatività la tecnica. Ora ho una scusa in più per visitare mercatini, alla ricerca di ceramiche scheggiate da rompere e riparare.Elena Barusco

corso-tecnica-kintsugi-a-milano-donnacreativa.net

Scopri  i segreti del restauro della ceramica con la tecnica kintsugi nel corso che si terrà presso il laboratorio di Arte del restauro a Milano.

Se ami l’oro in tutte le sue declinazioni moderne di decorazione guarda anche il programma del corso di doratura a missione.

Ci vediamo in laboratorio a Milano!

Il maestro Carlo

Iscriviti
alla newsletter

Vorresti restaurare il tuo primo mobile ma non sai da che parte iniziare? Oppure hai già restaurato qualcosa, sei soddisfatto, ma hai ancora mille dubbi. Ora sei nel posto giusto!

Iscriviti per ricevere subito il corso gratuito «I 7 pilastri del restauro»

> Iscrivendoti accetti la nostra Privacy Policy

> Se non ti arriva la mail controlla anche lo spam e le schede Promozioni e Aggiornamenti di Gmail.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su
Facebook
Pinterest
Twitter

Mi chiamo Carlo Ferrari e da oltre 20 anni mi occupo di restauro e antiquariato.

Un giorno ho deciso di fare della mia passione il lavoro del mio futuro. Un hobby, una passione proprio come te.

Oggi posso dire di essere un restauratore affermato, ho molti clienti privati, lavoro per istituzioni e per alcuni grandi antiquari.